PD Monza e Brianza

stagione diritti civiliCon l'approvazione del testamento biologico si aggiunge un tassello fondamentale a una legislatura che ha fatto tantissimo per aggiornare l'agenda dei diritti nel nostro Paese. Le unioni civili, il divorzio breve, la legge sul dopo di noi, la legge contro il femminicidio e le dimissioni in bianco, tante altre cose, alla quale finalmente si aggiunge anche questa battaglia di civiltà, per consentire libertà e dignità anche nei momenti più difficili della propria esistenza.

una repubblicaFinalmente parte il reddito di inclusione, la prima misura nazionale di contrasto alla povertà, un'altra e una delle più importanti riforme sul versante sociale che abbiamo compiuto in questi 5 anni di governo del nostro partito. Il dibattito su quali strumenti mettere in campo contro la povertà è un tema che coinvolge tutte le forze politiche.

fake trenoQuanto successo dimostra la necessità di intervenire per regolamentare questo far west, anche a livello interno. Il post è datato 29 novembre, di prima mattina. Compare su una pagina che si chiama “Per Matteo Renzi Insieme” e ritrae una foto di Beppe Grillo in bianco e nero, accompagnata dal seguente testo: “Il treno di Renzi non ha ucciso nessuno perché Renzi non ha un treno.

per vincereDopo sabato scorso con la presentazione a Milano della candidatura di Giorgio Gori a Presidente della Lombardia, siamo tutti più consapevoli che un'alternativa al governo delle destre di questi anni è possibile. E' possibile non solo per le qualità personali del nostro candidato, non solo per la buona amministrazione di Bergamo, ma perché abbiamo visto una grande comunità pronta a mettersi in gioco per cambiare.

gov renzi berlusconiNel maggio 2008 - quando Berlusconi si è insediato - gli occupati erano 23,13 milioni, nel novembre 2011 - quando Berlusconi si è dimesso - gli occupati erano 22,56 milioni.
Si sono cioè persi 570 mila posti di lavoro. 

renzi lissone145Credo che si possa essere tutti soddisfatti della giornata di ieri. 
Abbiamo avuto l'opportunità di raccontare a Matteo Renzi una delle realtà più importanti del nostro territorio, la filiera del mobile e del design, e di farlo all'interno di un grande progetto di ascolto del Partito Democratico.

andiamo avanti10112017Mentre il dibattito nazionale continua ad accendersi su cose come la data delle elezioni, le alleanze e lo schema di gioco, credo sia giusto portare l'attenzione su almeno due fatti ugualmente importanti: è stata approvata dalla Camera la legge per il nuovo codice dello spettacolo, che ha visto il nostro Roberto Rampi tra gli artefici; prosegue la discussione sulla legge di bilancio, che verrà approfondita anche da noi nelle prossime settimane, come fatto in passato.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito