tesseraPD2015Con l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, il PD ha voluto dare un segnale di forte cambiamento al Paese. Abbiamo fatto una scelta di sobrietà, responsabilità e trasparenza.
Per un paese più equo e moderno.
Puoi scegliere di farlo insieme a noi, destinado il tuo due per mille al PD e con un tuo contributo volontario.

Grazie!

Destinando al PD il 2 per mille della propria Irpef 

Dal 2014 con l'abolizione del finanziamento diretto ai partiti, è possibile destinare il 2 per mille della propria Irpef a favore di un partito politico attraverso un atto di contribuzione volontaria.

Possono effettuare la scelta della destinazione sia i contribuenti che presentano il modello 730 o Certificazione Unica 2015 sia i contribuenti che, pur essendo titolari di redditi, sono esonerati dall'obbligo di dichiarazione.

Con un semplice gesto puoi darci una mano nel sostenere il Partito Democratico, rendendo pi√π forte la buona politica in cui tutti crediamo.

730 2015 PD

2x1000 unico sostieni

Risoluzione n. 27/E del 17 marzo 2015 dell'Agenzia delle Entrate riferita al contributo del due per mille ai partiti   pdf


Con il tuo contributo volontario

A partire dal 2014 si può detrarre dalle imposte sul reddito una quota pari al 26% delle erogazioni liberali versate ai partiti, per importi compresi fra 30,00 e 30.000,00 euro all'anno.

L‚'IBAN su cui effettuare il versamento è:

IT45 S 05584 20401 000000015121
BANCA POPOLARE DI MILANO
Agenzia 122 - Monza, via Arosio 1
Intestato a: PARTITO DEMOCRATICO FEDERAZIONE PROVINCIALE DI MONZA E BRIANZA
Via Arosio 6 - 20052 MONZA (MI) - CF 94609830156

Per detrarre il 26% occorre precisare nella causale la formula seguente:
"Erogazione liberale ai sensi legge 2/1997 e successive modificazioni legge 96/2012 DL 19/2013, art. 11 c. 2"

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito