PD Monza e Brianza
ban alto futuro

villoresi agrateBarzaghi (PD): Nuove piste ciclabili, sponde sistemate, maggiore regimentazione: il Canale Villoresi, soprattutto nel territorio del Comune di Agrate Brianza, è pronto a rinascere. Dopo che gli Amministratori locali hanno sollecitato Regione Lombardia a intervenire, Laura Barzaghi, consigliera regionale del Pd, ha raccolto le istanze e presentato un ordine del giorno all’assestamento di bilancio, al voto in queste ore, che è stato approvato.

lavoro continuaProseguono i lavori per la Festa provinciale dell'Unità (ricordo le date: dal 7 all'11 settembre, ad Arcore), come prosegue l'impegno per le prossime elezioni del presidente della provincia. Dopo l'assemblea della settimana scorsa, si sono svolti ancora ulteriori colloqui con le forze politiche e le realtà amministrative coinvolte nel progetto di Brianza Rete Comune.
I tempi sono molto stretti, ma a settembre gireremo il territorio per confrontarci con i sindaci, i consiglieri e gli amministratori sulle prospettive del nostro ente di secondo livello. Innanzitutto sarà importante condividere il metodo: proseguire il nostro essere "la provincia dei comuni", aumentando i momenti di confronto e sperimentando nuove idee di coordinamento tra le cose che i comuni possono fare insieme. Altro aspetto fondamentale è il lavoro per ottenere le risorse sufficienti per svolgere le funzioni fondamentali che rimangono in capo all'ente: su questo occorre una riflessione come Partito e un'azione a livello di Stato centrale per arrivare a una soluzione, che consenta di operare in un regime di normalità.

referendum lomb costiE dire che Lega e M5S dicevano che avremmo risparmiato!
Brambilla (PD) “Quando dicevamo che il referendum consultivo sarebbe costato cinquanta milioni di euro Lega e Movimento 5 Stelle ci dicevano che stavamo dando i numeri, ora si comincia a capire chi aveva fatto i conti giusti e chi no.”

brambilla enrico 072017Brambilla (PD) scrive al Presidente del Consiglio Regionale per chiederne la decadenza.
Il neo Assessore al bilancio della città di Monza, Rosa Maria Lo Verso, è anche revisore dei conti dell'agenzia regionale per l'istruzione, la formazione e il lavoro ARIFL, ma tra i due incarichi c'è incompatibilità. Lo denuncia il capogruppo del Pd in Regione Enrico Brambilla che, con una lettera al presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo, chiede che Lo Verso sia rimossa dal collegio dei sindaci dell'agenzia e che si valutino l'efficacia degli atti compiuti in quel ruolo e l'eventuale esistenza di un danno erariale ai danni della Regione.

newsletter 21072017Andiamo con ordine:
1) Domenica alle 18.30 ci vediamo alla Festa di Arcore per parlare della Festa provinciale. Quest'anno si svolge nell'area feste di Arcore, dal 7 all' 11 settembre; insieme ai volontari di Arcore, abbiamo bisogno di aiuto dai circoli della provincia. Chi fosse libero e vuole venire a offrire il suo contributo, è molto ben accetto.

referendum lombardia 072017All’assemblea regionale di sabato 14 luglio è stato presentato all'un documento -in allegato- che riassume la posizione tenuta in questi anni rispetto al tema; il PD non può sostenere un referendum che ha un evidente carattere strumentale e portato avanti con proposte stravaganti e demagogiche e inattuabili (si parla di portare in Lombardia 54 miliardi di euro, più di quanto costa la sanità in tutte le regioni del sud).
Ma possiamo proseguire il nostro impegno per una vera autonomia differenziata, su alcuni temi specifici, con proposte sensate e realizzabili.

attacco fnQuesta mattina, fuori dalla nostra sede, ma non solo, fuori da molte sedi del PD brianzolo e lombardo, abbiamo trovato questo cartello.
Lo pubblichiamo per rivendicare la nostra azione politica a favore della diffusione di una cultura democratica del confronto e del rispetto, contro i ripetuti tentativi di intimidazione di forze politiche neo fasciste e antidemocratiche.

Chi tradisce il nostro paese sono le forze che pensano di oscurare la storia della resistenza e dell'antifascismo, sulle quali abbiamo costruito la nostra Repubblica.

Noi andiamo avanti, senza paura.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito