PD Monza e Brianza

imu viaÈ una riduzione di tasse senza precedenti negli ultimi vent’anni. Lo abbiamo fatto e continueremo a farlo per colmare il deficit di futuro che l’Italia ha accumulato e che ha una misura molto concreta: il livello degli investimenti, pubblici e privati, sceso drammaticamente dal 2011 al 2014.

Il 2015 è stato l’anno dell’inversione di tendenza, con il recupero dell’1% di PIL: il 2016 dovrà essere l’anno della ripresa consolidata.

sindaciNelle prossime due settimane ci lavoreremo tutti. Complimenti innanzitutto ai comuni per Verano e Vedano, nei quali il centrosinistra conferma la propria amministrazione, con un sindaco nuovo (Verano; a Renato Casati, che insieme a noi siede in consiglio provinciale, vanno i nostri ringraziamenti per il lavoro di questi anni) e con il sindaco uscente (Vedano).

25aprile2016 smallIl prossimo lunedì ricorrerà il 71mo anniversario della Liberazione, una festa che è nel DNA di ciascun democratico. Siamo per questo tutti chiamati a celebrarla con orgogliosa memoria perché i valori di democrazia e di libertà frutto della Resistenza sono un patrimonio che va difeso, preservato e proposto alle nuove generazioni.

Il 2016 è inoltre l’anno della riforma Costituzionale che il Paese attende da decenni e che tutto il PD ha il compito e il dovere di sostenere nella prova del referendum confermativo del prossimo ottobre. La Costituzione è un patrimonio vivo e come ogni cosa viva sa mutare, rimanendo al contempo ferma nei propri principi fondanti.

"Se volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità andate lì, o giovani, col pensiero, perché lì è nata la nostra Costituzione".

paesechevogliamo small

Si parte con la campagna per il tesseramento al PD. Nel primo weekend di aprile ci trovi in tantissime piazze della nostra provincia.

L'elenco di dove trovarci.

scuola amm3Dopo la seconda sessione svolta nella scorso autunno, siamo pronti a ricominciare il percorso di formazione per amministratori locali. La scuola, come sai, è strutturata su più anni, e consiste in due moduli all'anno; in ciascun modulo, composto da 3-4 incontri, si affronta con tecnici e politici un aspetto specifico dell'amministrare.

Questa sessione sarà dedicata al Bilancio: abbiamo scelto questo tema in considerazione della centralità che esso assume nella vita quotidiana delle nostre amministrazioni e soprattutto per le importanti novità normative che da quest'anno devono essere applicate.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito