PD Monza e Brianza
scelgoilPD

sindaciNelle prossime due settimane ci lavoreremo tutti. Complimenti innanzitutto ai comuni per Verano e Vedano, nei quali il centrosinistra conferma la propria amministrazione, con un sindaco nuovo (Verano; a Renato Casati, che insieme a noi siede in consiglio provinciale, vanno i nostri ringraziamenti per il lavoro di questi anni) e con il sindaco uscente (Vedano).

Dispiace molto per Varedo, Biassono e Limbiate; nonostante il grande impegno di questi anni, all'opposizione nei primi due e in amministrazione nel terzo, abbiamo perso; occorre analizzare il risultato e capire cosa non ha funzionato, ma le energie messe in moto, le idee, l'ascolto, le persone di questa campagna elettorale, sono la base da cui ripartire per cambiare, rinnovare, includere e costruire i successi di domani.

A Vimercate, Arcore, Desio, si va al ballottaggio. Sono tre situazioni molto diverse, ma in tutte e tre il centrosinistra è in testa: 45% a 21% a Vimercate, 37,5% a 34,5% a Desio, e 36,5% a 31 ad Arcore. Il ballottaggio è un'altra sfida, si corre guardando la città e non i numeri, ma si parte con la consapevolezza di quello che si è fatto.

Andiamo avanti con la forza di chi siamo e dei nostri progetti per il futuro: amministratori, candidati che senza ambiguità sanno rappresentare tutta una comunità, con le sue differenze, le sue specificità, il suo pluralismo. Amministratori, candidati, che hanno come priorità l'innovazione nei servizi sociali, la lotta alla corruzione, la riduzione del consumo di suolo, la difesa dell'ambiente, lo sviluppo delle attività produttive e la qualità del lavoro.

Nelle prossime due settimane, come prima e ancora di più, tutti i democratici di Monza e Brianza sono pronti a fare la loro parte, come una grande comunità politica.

Pietro Virtuani, Segretario provinciale del PD

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito