PD Monza e Brianza

ballottaggi2018"Innanzitutto i complimenti a Mariarosa Redaelli che con Progetto Macherio Bareggia vince le elezioni comunali e prosegue verso altri 5 anni di buona amministrazione a Macherio.

Purtroppo a Cogliate non è andata allo stesso modo, nonostante l'impegno, la passione il coraggio di Vincenzo Di Paolo e della lista di Uniti Per Cogliate - Vincenzo Di Paolo Sindaco; se non l'avete ancora fatto, andate a leggere la sua dichiarazione dopo l'esito elettorale, per vedere che cosa possa essere la Politica e il senso di impegnarsi per i propri ideali e la propria comunità.
Purtroppo, neanche il nuovo progetto civico messo in campo a Lazzate è riuscito a battere la Lega.

In cinque comuni ci prepariamo ad andare al ballottaggio: Seveso, Carate Brianza, Nova Milanese, Seregno e Brugherio. Parto da quest'ultimo, il mio, per fare i complimenti a Marco Troiano Sindaco a Brugherio per aver sfiorato la vittoria al primo turno.

Su Seveso e Carate partiamo indietro, è vero, ma abbiamo davanti due settimane per ribaltare il risultato e proseguire con Paolo Butti e Francesco Paoletti - CarateBeneComune la buona amministrazione di questi anni: tutelare il suolo verde, occuparsi delle persone, impegnarsi per la propria comunità con serietà e onestà sono il biglietto da visita delle nostre amministrazioni comunali; sono le cose per le quali chiediamo a tutti quanti i cittadini che non hanno scelto la destra a trazione lega di tornare a votare (o di farlo se si sono astenuti al primo turno) per proseguire sulla strada del cambiamento in questi anni.

Su Seregno e Nova Milanese invece siamo praticamente pari alla destra, indietro di pochissimo; sono comuni con storie molto differenti, anche in tempi recenti. A Nova Milanese insieme a Fabrizio Pagani Sindaco - Nova Milanese per vincere al ballottaggio e continuare con la buona amministrazione del centrosinistra. A Seregno, con Alberto Rossi Sindaco di Seregno, per cambiare davvero: una sfida, come dice Alberto, tra passato e futuro, tra quanti hanno fermato e isolato Seregno (finendo travolti dalle inchieste giudiziarie), e quanti invece vogliono finalmente cambiare, valorizzando il lavoro, l'ambiente, la persona.

Un ringraziamento al nostro PD Monza Brianza, ai nostri Circoli, ai nostri candidati, ai nostri militanti: i risultati raggiunti (primo partito a Carate, Nova e Brugherio), i progetti politici messi in campo (ampie coalizioni aperte alla sinistra e tanto mondo civico, che ha aggregato e coinvolto importantissime forze decisive per i risultati tanto alle elezioni quanto alla buona amministrazione), la classe dirigente che è stata candidata, testimonia quanto di buono ci sia nel nostro Partito e quanto sia fondamentale il PD per il bene del nostro paese.

Ora, tutti pronti all'ultimo sforzo, per i nostri comuni e per la nostra provincia, per vincere ai ballottaggi del 24 giugno!"

Pietro Virtuani, Segretario provinciale del Partito Democratico di Monza e Brianza

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito