PD Monza e Brianza
banner tess alto

assemblea circoli pdIncontro dei segretari di Circolo del PD di Monza e Brianza. A seguito delle dimissioni del Segretario nazionale Nicola Zingaretti, l’incontro dei segretari di Circolo del Pd di Monza e Brianza insieme alla Segreteria provinciale consegna le seguenti riflessioni alla Presidenza del PD.

  • Nicola Zingaretti è stato il nostro segretario in un periodo molto difficile: dall’opposizione al governo Conte I, sostenuto da Movimento 5 Stelle e Lega, alla nuova maggioranza Partito democratico-Leu-M5S a sostegno del Presidente Conte, fino all’emergenza della pandemia dell’ultimo anno.
    A Zingaretti va il nostro ringraziamento per il lavoro svolto fino ad ora, e la speranza che trovi la formula migliore per continuare a contribuire fattivamente al futuro del nostro Partito.

  • A seguito delle sue dimissioni, riteniamo che sia necessario per il Partito democratico mettere, davanti ai nomi, le scelte da compiere per operare un rilancio effettivo dell’iniziativa politica.
    Per questo chiediamo che dall’Assemblea nazionale del 13 marzo si avvii un percorso per discutere del profilo politico del PD e della sua funzione, nonché della sua struttura e organizzazione.
    Una discussione sul ruolo del Pd e sulla sua funzione per accompagnare il nostro Paese fuori dalla pandemia e verso uno sviluppo più equo e sostenibile:
    questo pensiamo possa costituire, se operato in modo coraggioso e inclusivo, un elemento di speranza in questi tempi difficili e possa appassionare e coinvolgere nuove energie all’interno del nostro Partito.

  • Riteniamo che, insieme a una profonda revisione dell’attuale struttura e organizzazione del PD, occorra anche trovare le forme per rilanciare il senso di appartenenza al Partito democratico.
    Solo attraverso una rappresentanza effettiva dei territori costruita dal basso, percorsi di formazione e di crescita continuativi, uno snellimento e una responsabilizzazione degli organismi dirigenti, una rinnovata ambizione a essere un grande Partito all’interno della società italiana, si possa ridare a una comunità politica indebolita da scissioni e abbandoni quell’orgoglio per ritrovarsi e riscoprire coesione e passione politica rinnovate.

Monza, 6 marzo 2021

Scarica il documentopdf

Pin It
Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito