mm vimercate 20200506Virtuani (PD): “Incredibile la bocciatura del finanziamento per prolungare la metropolitana fino a Vimercate, la Lega rispetti l'impegno dei Sindaci e le aspettative dei cittadini della Brianza”

“Profondo rammarico e delusione per la scelta della Lega e della maggioranza che governa la Regione di non finanziare la progettazione del prolungamento della metropolitana fino a Vimercate, frutto del lavoro di questi mesi dei sindaci del territorio per trovare una soluzione a una esigenza che si trascina ormai da trent’anni” dichiara Pietro Virtuani, segretario del PD di Monza e Brianza.

“Lo studio è di massima urgenza, i comuni hanno già finanziato la propria parte, la scelta della Regione è oggettivamente incomprensibile: come la spiegano i consiglieri regionali della Lega eletti in Brianza che si sono sottratti a questo impegno nei confronti dei cittadini?

Speriamo che la Lega ritorni sui suoi passi e si impegni concretamente e non a parole per un territorio, quale quello del vimercatese, che in passato ha lasciato che venisse cementificato dalle autostrade senza che si realizzassero le opere compensative o mitigative, e che ora sta spremendo per finanziare la pedemontana con i soldi dei pendolari che attraversano il casello di Agrate (che peraltro in campagna elettorale Fontana aveva promesso di abolire).

Una situazione profondamente iniqua che la Regione continua a non vedere e che non smetteremo mai di denunciare.
Come proseguiremo a lottare perché si arrivi a un progetto moderno e sostenibile di collegamento verso Milano per i comuni del vimercatese, per tutelare la salute e la qualità della vita dei cittadini di questo territorio” conclude Virtuani.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito