PD Monza e Brianza

no decreti salvini072020Cancellare le norme inumane e pericolose che Salvini aveva introdotto da Ministro degli interni è un preciso impegno del Partito Democratico, sia nel periodo d’opposizione sia nella partecipazione del Governo Conte; per questo riteniamo utile ogni iniziativa che punta a sensibilizzare l’opinione pubblica e a chiedere al Governo e alla maggioranza parlamentare di stralciare finalmente quelle norme, per tornare a un sistema sul territorio che riesca a organizzare una modalità di accoglienza diffusa (quali erano gli SPRAR) e sul mare a costruire un rapporto di collaborazione e rispetto con le Ong.

Come Federazione Pd non smetteremo mai di fare la nostra parte, come sempre, insieme a tutto il Partito Democratico, per dare seguito a un impegno che risale ormai a ben un anno fa.
Continueremo a sollecitare i nostri Parlamentari eletti, la nostra Segreteria nazionale ed i nostri rappresentanti al Governo affinché si possa procedere con maggior velocità e determinazione al superamento dei decreti sicurezza a cui proprio in questi giorni la Corte Costituzionale ha dato un primo stop.

Per queste e altre ragioni salutiamo con favore la Manifestazione del 14 luglio a Vimercate e saremo insieme alle Associazioni della Rete di Brianza Accogliente e Solidale, per promuovere una cultura che si oppone alle discriminazioni e lotta per i valori più profondi dell’umanesimo.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito