PD Monza e Brianza
banner congresso2018

milano meda 09052018Roberto Rampi. La speculazione pubblica da parte di alcuni colleghi sui ponti della Milano Meda è vergognosa. È da irresponsabili fomentare gli allarmi ed è irrispettoso verso chi ha davvero perso la vita ed i loro famigliari.
I problemi invece vanno risolti.

Il Presidente Invernizzi sta lavorando con serietà senza minimizzare nulla ma senza prendere provvedimenti facili che di certo gli semplificherebbero la vita ma la complicherebbero a migliai di lavoratori che, purtroppo, non hanno alternative alla mobilità.

Quello che chiedo ai colleghi che oggi governano è che, invece di fare dichiarazioni, ottengano risultati. Sono passati 15 giorni dalle uscite del collega Tripiedi.
Mi chiedo se ha sentito il Ministro Toninelli come ha annunciato e se ha ottenuto le risorse promesse.
Esiste un’emergenza e per risolverla serve l’impegno di tutti.

Questo è anche il succo della mia interrogazione urgente al Ministro: quali stanziamenti urgenti e straordinari sono stati destinati ai ponti della Milano Meda?
Il resto sono parole al vento.

Sen. Roberto Rampi

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito