PD Monza e Brianza

2019 01 25 01Quanto è successo a Castelnuovo di Porto non può passare sotto silenzio e lasciarci indifferenti; è l'ennesimo atto disumano e violento di Salvini, che va a colpire i più deboli e va a colpire quei percorsi faticosi, perfettibili, ma preziosi di accoglienza e integrazione, volti a impedire l'emarginazione e l'esclusione.

convenzioni circoloIn questo fine settimana si concentrano le convenzioni di Circolo.
La parte delle convenzioni è un momento fondamentale della vita del nostro partito, che non va assolutamente sminuita: è il momento nel quale gli iscritti del Partito Democratico discutono le mozioni di ciascun candidato e la linea politica dei prossimi anni.

attivitaDomani saremo in piazza per manifestare contro la manovra di bilancio, una manovra approvata umiliando il Parlamento e che contiene tantissimi provvedimenti dannosi, che annullano gli sforzi e i risultati raggiunti in questi anni, e che disegnano una società più ingiusta e diseguale. È molto importante la mobilitazione di domani perché abbiamo bisogno di un partito che sfrutti il suo radicamento e le sue forme di partecipazione per stare in mezzo alle persone e far arrivare così il proprio messaggio, le critiche e le proposte.

buone feste 2018Tantissimi auguri di buone feste e felice anno nuovo a tutti.

Al rientro dalle festività avremo tantissime cose da seguire con impegno e attenzione: il congresso nazionale, che si aprirà con le convenzioni di Circolo da svolgersi nella seconda metà di gennaio; l'avvio del lavoro del nuovo organismo provinciale PD, che si concentrerà sulla campagna per le amministrative e per le europee.

70 dichiarazione diritti umaniLunedì 10 dicembre alle 18.30 saremo in piazza a Monza, per il 70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, insieme a tante realtà, organizzazioni e associazioni che hanno scelto di esserci. Ci siamo perché oggi è più che mai doveroso ribadire con forza i diritti inalienabili per ciascun individuo, diritti fondamentali sui quali costruire ogni forma di convivenza e solidarietà.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito