8 marzo 19Domenica si sono svolte le nostre primarie. In Brianza questo significa che 19.000 persone sono venute ai nostri seggi per scegliere insieme a noi il nostro Segretario e la nostra Assemblea nazionale, un bellissimo risultato che rilancia il nostro Partito a tutti i livelli, confermando che il PD è fondamentale per l'alternativa al Governo 5stelle-lega.

A Nicola Zingaretti, che è stato eletto Segretario, va il nostro miglior augurio per questo compito impegnativo e difficile, con la garanzia che avrà tutto il nostro supporto.

Un ringraziamento a Maurizio Martina e Roberto Giachetti per l'impegno in questa sfida, per le idee e le proposte che hanno messo in campo.

Insieme alle primarie, qui a Monza e Brianza abbiamo fatto partire una campagna di ascolto per coinvolgere il nostro popolo non solo sulla scelta del segretario, ma sul PD che vogliono, sulle battaglie da fare insieme, sulle forme di coinvolgimento che possiamo mettere in campo per allargare la nostra partecipazione.

Infine, un ringraziamento doveroso a tutti quanti hanno contribuito all'organizzazione di domenica: i volontari ai seggi, i segretari di Circolo, la Federazione provinciale, e la Commissione congressuale provinciale, che ha gestito con equilibrio e impegno tutta questa fase.

***
Oggi alle 18.00 al Binario 7 a Monza si svolge la costituzione della Conferenza delle Donne democratiche; la Conferenza è un organismo previsto dal Partito Democratico, ma che è rimasto a lungo inattuato.

A luglio dell'anno scorso il PD della Lombardia ha deciso di rilanciare questo organismo e anche a Monza e Brianza abbiamo costituito un gruppo di volontarie che in questi mesi hanno lavorato a una bozza di regolamento e più in generale sul senso e sugli obiettivi di questo organismo.

Oggi finalmente nasce a Monza e Brianza la Conferenza delle donne democratiche, da oggi c'è uno strumento e un soggetto in più per chi vuole dare una mano a cambiare le cose.

Pietro Virtuani, Segretario provinciale del Partito Democratico di Monza e Brianza

Leggi la newsletter completa

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito