PD Monza e Brianza
scelgoilPD

buon inizio 2017L'8 gennaio si sono svolte le elezioni provinciali; Brianza Rete Comune, la nostra lista insieme al civismo e alla sinistra, è riuscita a confermare 10 consiglieri su 16. Il risultato è molto buono, perché ci presentavamo con due comuni in meno rispetto alle scorse elezioni di secondo livello, per cui era prevedibile un nostro piccolo ridimensionamento. Invece, grazie al lavoro prezioso dei candidati, alla loro capacità di rappresentare l'ampio panorama di amministrazioni di centrosinistra, e grazie alla nostra capacità organizzativa, siamo riusciti ad andare meglio delle previsioni e ottenere questo piccolo importante successo.

Questo ci insegna che anche le elezioni di secondo livello sono elezioni vere; non è un "fotografare la situazione esistente". Non bisogna mai dare per scontato nulla in politica, perché la fiducia e il sostegno si guadagnano con un lavoro vero e costante. E quindi mi sento di aggiungere che in questi due anni in Provincia, le difficoltà che abbiamo avuto sono state capite, l'impegno che ci abbiamo messo è stato riconosciuto. Anche questo è essere una comunità politica vera. I prossimi anni dovranno essere diversi; le province rimarranno e quindi devono essere messe nelle condizioni di poter operare pienamente per fornire i servizi richiesti. Fa sorridere, diciamo, certa stampa, che dopo aver cavalcato il no al referendum, nei giorni immediatamente prima delle elezioni provinciali titolava "tornano le province, tornano i carrozzoni, e chiedono pure più soldi". Sì, le Province rimarranno, alla politica il compito di rendere più efficaci, sobrie ed efficienti. Noi ci siamo.

Settimana prossima la federazione torna pienamente operativa; significa che riprende il lavoro per i comuni al voto, il lavoro di coordinamento delle politiche comunali. Ci sarà finalmente l'assemblea provinciale, sabato 21 alle 9.30, nella quale parleremo dei cambiamenti politici ai quali abbiamo assistito nelle scorse settimane e delle prospettive future.

Petro Virtuani, Segretario provinciale del Partito Democratico di Monza e Brianza

Leggi la NewsLetter completa

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito