PD Monza e Brianza
banner congresso2018

noi siamo il pdCare democratiche, cari democratici, bentornati innanzitutto. Spero che abbiate passato una bella estate.
Ci rivediamo a settembre riprendendo le fila di quanto ci eravamo detti a lungo, cioè costruire una forte opposizione organizzata che sappia indicare una alternativa al governo populista, intercettando le forze produttive, sociali, culturali della Brianza e portando le nostre istanze dentro il Partito democratico regionale e nazionale.

Una idea per la Brianza, un'idea di Partito.
Insieme ai nostri Circoli, ai nostri Amministratori, con la capacità di includere molto di quello che c'è fuori di noi, individuare quei temi forti che possono riportare il Partito Democratico a rappresentare una larga fetta della società, con la prospettiva di una società più giusta, libera, solidale. Iniziare un lavoro profondo per rilanciare il progetto degli Stati Uniti d'Europa, in vista delle elezioni europee dell'anno prossimo. Sostenere i nostri Circoli e le nostre liste per le elezioni amministrative del 2019, quando andranno al voto 31 comuni. Proseguire un lavoro di elaborazione e di coordinamento delle politiche che dal basso, a partire dagli enti locali, promuoviamo, per costruire una Brianza più bella, coesa, innovativa, protagonista del nostro paese.

E per tutto questo, un PD rinnovato in profondità, nella cultura politica e nelle forme partecipative; innanzitutto, ricostruire un senso di appartenenza e solidarietà interno che troppe volte vediamo mancare, quando prevalgono le tifoserie, la delegittimazione, la caricatura delle posizioni altrui; inventarsi nuove forme e luoghi di discussione, per rilanciare il senso degli organismi dirigenti e la loro capacità di indirizzo; costruire nuove forme di partecipazione e interlocuzione con la società, provando a entrare in quei luoghi e ambienti nei quali veniamo percepiti come distanti o non veniamo percepiti proprio.

Riscoprire quanto la passione politica sia bella e faticosa, richieda tempo e impegno ma possa concretamente migliorare la vita delle persone, l'ambiente in cui viviamo, la nostra società.

Tutto questo costituisce un impegno sul lungo termine, da costruire con pazienza e lavoro, da verificare e aggiornare costantemente, da svolgersi insieme a tanti e condividendo la più ampia responsabilità con tutti.

Saranno anni faticosi ma interessanti, per noi che crediamo nel Partito Democratico e vogliamo dare una mano vera al nostro Paese.

Pietro Virtuani, Segretario provinciale del Partito Democratico di Monza e Brianza

Leggi la newsletter completa

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito