PD Monza e Brianza

martina segretarioSettimana scorsa si è svolta l'Assemblea nazionale e Maurizio Martina è stato eletto Segretario del Partito Democratico. E' stato eletto con un mandato chiaro: fare un lavoro di ricostruzione del PD che ci consenta di svolgere il nostro congresso nazionale in vista delle Europee dell'anno prossimo.

Un lavoro di ricostruzione significa da un lato riflettere sulla nostra struttura organizzativa e le nostre modalità di partecipazione e di rappresentanza; dall'altro invece si tratta di lavorare sul nostro profilo politico, i nostri valori e le nostre priorità, e di conseguenza quelle proposte che ci consentono di colpire le contraddizioni dell'attuale maggioranza di governo e di costruire una alternativa ai populismi.
Questo lavoro di rifondazione è necessario, ma non dovrà essere condotto in solitaria e al chiuso: abbiamo bisogno di coinvolgere una larga parte della società italiana, per riallacciare i legami del Partito Democratico e iniziare a fare quel lavoro che da minoranza ci consenta un domani di essere maggioranza.
Occorre che anche i territori siano protagonisti di questa sfida, facendo anche noi quindi la nostra parte per far crescere il Pd di Monza e Brianza e innovare il nostro modo di fare politica, valorizzando le nostre specificità e i nostri obiettivi.

Questa settimana insieme a Diana De Marchi abbiamo iniziato il percorso per costituire la Conferenza delle donne democratiche anche nella nostra provincia.
La riunione è stata molto partecipata e si è conclusa con la delega a un gruppo di volontarie di lavorare sulla bozza di regolamento per la costituzione della stessa.

Buon lavoro

Pietro Virtuani, Segretario provinciale del Partito Democratico di Monza e Brianza

Leggi la newsletter completa

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito