PD Monza e Brianza
banner congresso2018

brianza verso nuovi orizzontiIeri si è svolta l'ultima direzione provinciale, che ha votato la commissione congressuale e il regolamento dello stesso. Un ringraziamento quindi a Ernesto Artuso, Simona Buraschi, Laura Curti, Lisa Mandelli, Maurizio Montanari, che si sono presi questo compito delicato e importante. La commissione congressuale sarà integrata poi da un rappresentante per ciascun candidato segretario. Il regolamento sarà inviato a tutti i segretari di circolo ed è a disposizione sul sito del Pd di Monza e Brianza.

Mercoledì è stata molto utile la serata di discussione sui trasporti promossa insieme al gruppo regionale; bello vedere tanti iscritti e tanti amministratori che hanno voluto discutere di un tema così centrale per la nostra Provincia; siamo partiti dal lavoro che è stato fatto per la campagna regionali, dal gruppo coordinato da Marco Cappelletti e Sandro Archetti che ha prodotto un lavoro molto approfondito sulla situazione e sulle proposte che si possono realizzare; ma anche dall'approfondimento che i circoli della parte più a est della provincia sempre sullo stesso tema.
È stato importante ripartire da lì perché quello è un esempio di un lavoro importante che è patrimonio di tutto il Partito; da un lato dobbiamo essere capaci di sistematizzare questa modalità di lavoro (confronto e approfondimento, elaborazione di una proposta del PD), dall'altro proseguire l'impegno per quelle battaglie: più fondi per il TPL, potenziamento del sistema degli autobus per collegare le nostre città e offrire una alternativa vera al trasporto privato, sinergie con il trasporto su ferro, difesa delle utenze più deboli che oggi vedono leso il diritto alla mobilità, promozione di una cultura e di uno stile di vita più sostenibile per tutta la comunità.

Infine, sabato c'è stato il congresso dei Giovani democratici; abbiamo assistito a un ottimo dibattito, che dimostra come nella nostra provincia l'organizzazione giovanile in questi anni abbia sviluppato una cultura politica e un senso collettivo molto bello.
L'augurio ad Agnese e alla nuova segreteria è quello di proseguire con questo spirito, rilanciando la capacità di coinvolgere nuove persone, di promuovere campagne sul territorio e di costruire legami.

Pietro Virtuani, Segretario provinciale del Partito Democratico di Monza e Brianza

Leggi la newsletter completa 

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito