PD Monza e Brianza
scelgoilPD

referendum lombardia 032015Ambrosoli (Patto Civico) e Brambilla (PD): Mozione urgente di PD e Patto Civico per aprire partita del trasferimento di maggiore autonomia alla Lombardia. Il PD e il Patto Civico presenteranno domani in Aula una mozione urgente che impegna la Regione a rispondere all'invito del Governo e ad avviare da subito la procedura per il trasferimento di maggiori funzioni alla Lombardia ai sensi dell'articolo 116 della Costituzione.

Senza dunque attendere la convocazione e la celebrazione del referendum consultivo sull'autonomia votato dal Consiglio regionale il 17 febbraio scorso.

È della scorsa settimana la lettera inviata al presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo dal sottosegretario di Stato Gian Claudio Bressa con cui manifesta la disponibilità del Governo ad avviare fin da subito il confronto interistituzionale in merito. Il quesito del referendum consultivo verte proprio sulla volontà di intraprendere questo percorso per ottenere ulteriori forme di autonomia per la Regione Lombardia.

Così spiegano l'iniziativa il coordinatore del centrosinistra in Regione Umberto Ambrosoli e il capogruppo democratico Enrico Brambilla: "Il Governo da la sua disponibilità e sarebbe assurdo non coglierla. Risparmieremmo tempo e denaro, quelli necessari per fare il referendum. La nostra proposta è da subito a disposizione di tutti i capigruppo del Consiglio regionale, di maggioranza e di opposizione, perchè la possano condividere e sottoscrivere."

23 marzo 2015 - Comunicato Stampa - Gruppi consiliari di PD e Patto Civico in Regione Lombardia

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito