PD Monza e Brianza
scelgoilPD

difesa suolo lombardiaBarzaghi (PD): Ora tocca alle commissioni. A un anno esatto dall’ultima esondazione del Seveso, grazie a una interrogazione a risposta immediata di Laura Barzaghi, consigliera regionale del Pd, Regione Lombardia annuncia che è quasi pronto un testo di progetto di legge sulla difesa del suolo. “Lo attendevamo e sollecitavamo da anni: ora aspettiamo di poterci lavorare nelle Commissioni competenti e in Consiglio, per poter dare definitivamente delle risposte alle popolazioni che vivono situazioni di disagio da un punto di vista idrico”, ha commentato la Barzaghi dopo aver ascoltato la novità dall’assessore al Territorio Beccalossi.

“La realizzazione urgente di opere di laminazione non può e non deve essere l’unica risposta di Regione Lombardia al problema della gestione del rischio idraulico, attualmente non adeguata, in quanto in una situazione di continua evoluzione e sviluppo, non sarebbe sufficiente ad azzerare il rischio, se non accompagnata da immediati interventi normativi che prevedano l’introduzione di misure atte a garantire il rispetto del principio di invarianza idraulica e del drenaggio urbano sostenibile”, ha detto Barzaghi durante il suo intervento per presentare la question time.

Una risposta che ha soddisfatto la consigliera Pd, ma ora si apre un nuovo capitolo: “Come Commissioni daremo senz’altro il nostro contributo, ma soprattutto aspettiamo con ansia il testo perché i cittadini guardano alla Regione come l’ente che dovrebbe dare indirizzi e modalità per superare i rischi idrogeologici. All’assessore ho fatto un’unica raccomandazione: questa legge deve andare verso una visione integrata del tema e della partita dell’acqua”.

Comunicato stampa
Milano, 7 luglio 2015

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito