PD Monza e Brianza
scelgoilPD

25aprile2016 smallIl prossimo lunedì ricorrerà il 71mo anniversario della Liberazione, una festa che è nel DNA di ciascun democratico. Siamo per questo tutti chiamati a celebrarla con orgogliosa memoria perché i valori di democrazia e di libertà frutto della Resistenza sono un patrimonio che va difeso, preservato e proposto alle nuove generazioni.

Il 2016 è inoltre l’anno della riforma Costituzionale che il Paese attende da decenni e che tutto il PD ha il compito e il dovere di sostenere nella prova del referendum confermativo del prossimo ottobre. La Costituzione è un patrimonio vivo e come ogni cosa viva sa mutare, rimanendo al contempo ferma nei propri principi fondanti.

"Se volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità andate lì, o giovani, col pensiero, perché lì è nata la nostra Costituzione".

Non stanchiamoci mai di ripetere le parole di Piero Calamandrei, soprattutto ai più giovani, la loro drammatica attualità sia da faro per il nostro impegno.

Trovate in allegato un'immagine molto semplice che vi chiedo di usare nei nostri siti e social network quale testimonianza del fatto che il Partito Democratico lombardo, con tutti i suoi iscritti, i suoi militanti e i suoi Circoli, crede in questi valori e continua a difenderli con passione e coraggio.

A presto, buon 25 aprile!

Alessandro Alfieri, Segretario regionale PD lombardo

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito