PD Monza e Brianza
scelgoilPD
lombardia colnaghi 1

Fare meglio - Fare Brianza!

 Sono Domenico Colnaghi ho 47 anni, vivo a Lissone, sono marito e padre di 3 fantastici figli. 

In qualità di funzionario lavoro da oltre 20 anni negli enti locali lombardi, prima Besana in Brianza, poi Brugherio e ora al Comune di Milano nella Direzione Bilancio – Entrate.

Ho accettato con grande onore la mia candidatura da parte del Partito Democratico come consigliere regionale nella circoscrizione di Monza e Brianza nelle elezioni del 4 marzo.

Sono un cittadino come te, ogni giorno faccio il pendolare per andare a Milano, seguo i miei figli a scuola, condivido la gestione delle faccende di casa in famiglia , mi piace correre e praticare sport, vado a tifare per i miei figli in piscina e sui campi di basket e volley. 

Ho deciso di mettermi in gioco! 

in Lombardia si può fare meglio, fare di più e si può portare la Brianza in Regione!

Voglio mettere a disposizione di tutti i cittadini brianzoli e lombardi le mie competenze professionali, la mia passione politica e la mia attenzione di padre di famiglia.

Passione in politica significa farsi carico di responsabilità ma soprattutto significa dare risposte concrete alle domande dei cittadini!

Desidero che i miei figli crescano in un territorio sicuro e protetto, ricco di opportunità e sviluppo cogliendo le sfide dell’innovazione tecnologica.

Voglio sostenere le start up per creare LAVORO potenziando l’offerta formativa professionale e favorendo orari flessibili a supporto dell’alternanza scuola/lavoro e famiglia/lavoro.

La nostra Regione necessita di un cambio di passo che solo Giorgio Gori è in grado di assicurare.

Voglio impegnarmi affinché questo cambio di passo si realizzi assicurando la “giusta” attenzione alla Provincia di Monza e Brianza. 

Le mie energie saranno dedicate alla soluzione dei problemi concreti dei cittadini: voglio rendere accettabili le condizioni in cui ogni giorno noi pendolari viaggiamo; voglio una  macchina amministrativa efficiente che sia veramente a favore delle persone e delle imprese e voglio una Regione finalmente attenta e rispettosa dell’ambiente attraverso misure che siano realmente efficaci. 

Equità fiscale e contrasto all’evasione sono necessari per garantire interventi a sostegno delle fasce più deboli e dei nuclei familiari monoreddito. Voglio dare il mio contributo per migliorare la recente riforma sanitaria per una sanità più vicina al cittadino, con ospedali e ambulatori meglio distribuiti sul territorio.

 

CONTATTI

 

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito