PD Monza e Brianza
banner tess alto

Matteo Mauri carnateGiorni fa il Sindaco Nava aveva inviato una lettera rendendo pubblica la propria preoccupazione circa la questione del sociale. 

Giornata istituzionale per il vice ministro Matteo Mauri che nella serata di ieri, venerdì, è stato ricevuto in municipio dal sindaco Daniele Nava e dalla sua squadra di governo. Presenti anche i vertici delle Forze dell’ordine attive sul territorio e il senatore Roberto Rampi.

L’incontro
La visita del rappresentante dello Stato non è stata casuale, bensì dettata dalla volontà di esprimere vicinanza all’Amministrazione comunale dopo la lettera che nelle scorse settimane il primo cittadino aveva inviato alle più importati Istituzioni politiche per evidenziare la situazione relativa alla sfera del sociale. Una situazione, come sottolineato dallo stesso Nava, non più sostenibile per le finanze del paese.

Durante l’incontro tenutosi a porte chiuse la Giunta ha illustrato al vice ministro i dettagli della questione, esprimendo tutta la propria preoccupazione e chiedendo al contempo un aiuto concreto.

“Il sindaco ha fatto bene a rendere pubblica una situazione di sofferenza che coinvolge tantissimi Comuni italiani – il commento di Mauri – Una riflessione in merito è già stata aperta a livello nazionale, ma è necessaria una riforma molto ampia e gli esempi forniti da Carnate possono aiutare a trovare la strada giusta da seguire. C’è tutta l’intenzione di aiutare i sindaci e le comunità locali: servirà tempo, ma non mancheranno le decisioni importanti”

Durante l’incontro si è parlato anche di temi urbanistici, come il nodo relativo al parcheggio di interscambio alla stazione, e di sicurezza, con particolare riferimento alla positiva esperienza del Controllo di Vicinato.

da giornaledimonza.it

Pin It
Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito