PD Monza e Brianza

2 soldier5 PAROLE CHIAVE

1 Sovranità
2 Democrazia
3 Partecipazione
4 Valori europei
5 Integrazione

RELATORI
On. Mercedes Bresso

2 military5 PAROLE CHIAVE

1 Integrazione differenziata
2 Difesa comune
3 Federazione
4 Europa sociale
5 Pace

RELATORI
On. Brando Benifei

1 code5 PAROLE CHIAVE

1 Trasformazione
2 Competenze
3 Competitività
4 Investimenti
5 Ricerca

RELATORI


On. Patrizia Toia

1 sever5 PAROLE CHIAVE

1 Piattaforme online
2 Sharing economy
3 Fake news
4 Algoritmo
5 Digitale

RELATORI

On. Nicola Danti

spazza corrottiIl Partito Democratico è da sempre in prima linea nella lotta alla corruzione.

Siamo consapevoli che contrastare corruzione e l’illegalità che si annidano nella pubblica amministrazione è un’assoluta necessità e deve essere un obiettivo costante, a maggior ragione in un Paese come il nostro, nel quale il fenomeno è purtroppo diffuso.

trenord"Il consigliere Monti, sebbene rivesta un ruolo istituzionale importante, non ha ancora capito la differenza tra rete ferroviaria (gestita in Lombardia da RFI e da Ferrovienord, società della Regione) e servizio ferroviario (gestito da Trenord, società voluta dalla regione)." risponde Marco Cappelletti, consigliere delegato ai trasporti della Provincia di Monza e Brianza.

prodi 18112018Nelle sue recenti dichiarazioni il Presidente della Banca Centrale Europea ha opportunamente illustrato gli adattamenti delle strategie della BCE resi forse necessari per tenere conto delle nuove incertezze dell’economia mondiale.

pil crescita

A trainare sono i giovani. Con i dati di marzo si raggiunge un livello record dall’ottobre 2008, quindi nel periodo pre-crisi. Bene anche il Pil. A marzo il tasso di inattività, sostanzialmente la quota di persone che non hanno un lavoro né lo cercano, scende al 34,3%, segnando il minimo dall’inizio delle serie storiche del 1977. Il loro numero si riduce di oltre 100 mila unità in solo mese. Lo rileva l’Istat, che intanto registra per il tasso di occupazione, salito di 0,2 punti su febbraio, al 58,3%, il livello più alto da ottobre del 2008. Il numero degli occupati si attesta così a 23 milioni 134 mila, il massimo da luglio sempre del 2008.

04042018Circa un milione di persone in carne ed ossa in questo momento già stanno percependo un sostegno al reddito stabilito dal governo Gentiloni. In Europa, solo Italia e Grecia non avevano mai disposto di una misura universale di contrasto alla povertà. In Italia, lo ha fatto per la prima volta il Pd con i governi Renzi e Gentiloni.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito