PD Monza e Brianza
banner tess alto

green economyI positivi risultati elettorali – sia del referendum sia delle regionali – mettono il PD di fronte ad una nuova responsabilità. Una responsabilità, mi viene da dire, opposta a quella che tante volte abbiamo dimostrato negli ultimi anni sapendo garantire il nostro sostegno a governi nati in condizioni di difficoltà.

giovani europaL’Europa, spinta dalla pandemia e dalla crisi economica, ha fatto egregiamente la sua parte.
Dai primi giorni di marzo ad oggi l’Unione Europea ha reso disponibili per Italia 15-20 miliardi grazie allo strumento di Sure, 35 miliardi tramite il ricorso alla Bei, 36 miliardi mediante l’eventuale utilizzo del Mes, 6-7 miliardi derivanti da residui bilancio Ue 2014-2020 (senza che sia prevista una quota di cofinanziamento), 90 miliardi accessibili tramite i prestiti Next Generation EU, 80 miliardi utilizzabili attraverso le sovvenzioni messe in campo con Next Generation.

dipendiamo tuttiTutti dipendiamo da tutti. Vorrei che questa diventasse la parola d’ordine che ci accompagnerà nel mondo nuovo che ci aspetta dopo il virus.

Credo che questa frase sia quella giusta e allo stesso tempo penso anche che sia la più potente tra le tante idee che si stanno sviluppando attorno all’esperienza, unica e incredibile, che stiamo vivendo. È la frase che sintetizza il perché del virus e le ragioni del suo impatto così devastante nella vita dell’intera umanità. Ed è anche la frase che segna bene la descrizione della netta discontinuità rispetto al passato.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito