PD Monza e Brianza
nge

VOGLIAMO I TRASPORTI

  • NextEU man ambiente+ affidabili

    • rafforzare e modernizzare il trasporto su ferro: il cittadino deve poter contare sia sulla funzionalità dei mezzi, sia sulla certezza della loro presenza.

    • definire un piano di orari e frequenze che ragioni in termini intermodali del trasporto pubblico (gomma e ferro), tenendo conto dei momenti di criticità. Un esempio su tutti è legato ai momenti di entrata e uscita dagli istituti superiori che muovono contemporaneamente migliaia di ragazzi e agli orari di spostamento per lavoro di pendolari.

  • + diffusi

    • integrare nel Trasporto Pubblico Locale le troppe comunità ancora non coperte adeguatamente.

    • potenziare i collegamenti est-ovest della Brianza.

    • considerare la nostra Provincia come policentrica: occorre progettare reti di trasporto che abbiano i principali servizi (es: ospedali, scuole superiori, stazioni ferroviarie) come poli di attrazione.

    • ampliare la rete delle piste ciclabili, superando l’idea della pista ciclabile da utilizzare nel tempo libero per sviluppare una rete che costituisca una alternativa e una integrazione al sistema della mobilità e delle infrastrutture.

    • intervenire sul trasporto su gomma, rendendolo più flessibile negli orari e nella tipologia dei mezzi a disposizione

  • + accessibili

    • a tutte le fasce di reddito della popolazione, applicando alle tariffe un principio di progressività nel costo.

    • utilizzabile da tutti i cittadini, indipendentemente dalla propria abilità motoria, abbattendo le barriere architettoniche.

    • creare parcheggi per le due ruote presso i principali snodi del trasporto pubblico

Scarica e diffondi i manifestini  pdf
Scarica e diffondi la card social  jpg

Pin It
Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito