PD Monza e Brianza

carabinieriLucrezia Ricchiuti (PD): “È necessaria la reazione della società civile, del mondo produttivo e delle professioni.

Con gli arresti di questa mattina, abbiamo nuovamente la prova del radicamento della criminalità organizzata nei territori del Nord”, ha affermato la senatrice del Partito democratico dopo aver appreso la notizia delle due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di Arturo Sgrò, chirurgo plastico di 42 anni, e Ignazio Marrone, proprietario 40enne di una ditta di autodemolizioni, entrambi accusati di far parte della locale di ‘ndrangheta di Desio nell’ambito dell’ennesima operazione antimafia in Brianza.

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito