PD Monza e Brianza

Illegalita16042016 smallSabato 16 aprile a Desio, presso la Sala Pertini di via Gramsci, a partire dalle ore 9. Un convegno con i massimi esperti

Ecco luogo, data e ora da segnare in agenda per non perdere un appuntamento così importante sul tema della legalità.

Ci riferiamo a “Illegalità quanto ci costi?”, incontro pubblico organizzato dalla senatrice del Partito democratico Lucrezia Ricchiuti per illustrare, capire e discutere dei costi economici di mafie e corruzione in Italia.

Parteciperanno i massimi esperti di criminalità mafiosa ed economica – magistrati, esponenti del Governo, docenti universitari e imprenditori – e diverse associazioni antimafia, che giorno per giorno sul territorio si confrontano con i guasti dei traffici illeciti e del malaffare.

L’evento è organizzato nell’ambito della campagna permanente per la legalità denominata LaMeglioItalia, progetto nato da un’idea della senatrice Ricchiuti, non a caso membro della Commissione Parlamentare Antimafia.

Ad aprire il convegno ci penserà il prefetto Umberto Postiglione, direttore dell’Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati.

A seguire, gli interventi di alcune associazioni che da sempre lottano contro il fenomeno mafioso, come Libera e Avviso Pubblico. In questo ambito verrà dato spazio anche alla presentazione di MafiaMaps, applicazione per smartphone che per la prima volta integra le informazioni che abbiamo sulla presenza mafiosa nel nostro territorio con le mappe geografiche.

Una fetta importante della giornata sarà dedicata alle relazioni dei docenti che da anni si occupano del fenomeno criminale mafioso tramite le loro ricerche in Università: interverranno, nello specifico, il professore Nando dalla Chiesa dell’Università degli Studi di Milano, il professor Ernesto Savona dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, il prof Rocco Sciarrone dell’Università degli Studi di Torino e il professore Alberto Vannucci dell’Università di Pisa.

Importanti saranno anche le testimonianze del Pubblico Ministero Salvatore Bellomo e di Ermanno Niccoli, manager di una grande multinazionale.

In chiusura anche la voce del governo, con l’intervento del Viceministro dell’Interno Filippo Bubbico.

Le conclusioni della giornata sono riservate alla senatrice Ricchiuti, mentre a seguire ci sarà un momento di approfondimento con le associazioni sui temi sviluppati nella mattinata.

Comunicato Stampa | 08.04.2016

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito