PD Monza e Brianza
scelgoilPD

Cambiamenti climatici, adattamento dissesto idrogoelogico e consumo di suolo: il Report del seminario del Gruppo Pd del Senato con gli Ecodem.

Il workshop è stato pensato come momento intensivo di co-progettazione per:

  • - trattare in modo partecipato e intersettoriale il tema dei cambiamenti climatici, alla luce del nuovo rapporto IPCC e in preparazione al semestre di presidenza italiana dell'Ue
  • - stabilire le priorità di azione del PD su temi legati ai cambiamenti climatici, quali i target delle emissioni climalteranti, l'adattamento e la prevenzione del dissesto idrogeologico, il consumo di suolo
  • - fornire strumenti di confronto legati all'elaborazione operativa di questi temi
  • - dare visione intersettoriale Il metodo utilizzato si è basato sulla metodologia dei Cultural Probes, utilizzata in nord Europa e in ambiente anglosassone nei processi decisionali e nel co-design (nell'ambito della Qualitative Contextual Design Research).

Il metodo dei Cultural Probes prevede:

  • - un momento di raccolta di dati qualitativi per costruire possibilità di confronto e di valutazione quantitativa a fronte di temi e competenze diverse
  • - elaborazione dei dati e produzione di materiale per la co-progettazione operativa

Nello specifico del workshop 'L'Ambiente al Centro', le attività sono state sviluppate in tre fasi:

  • - una fase di condivisione di materiali di approfondimento preparatori, prima del workshop, che ha permesso di raccogliere orientamenti dei partecipanti rispetto a una lista di priorità e indicazioni rispetto a 'buone pratiche' di politica ambientale già note (progetti già applicati a livello internazionale o locale o non ancora in essere)
  • - il giorno del workshop: indicazioni tematiche per i tre tavoli provenienti dagli interventi iniziali in plenaria; presentazioni dei relatori in apertura di ogni tavolo; indicazioni dei discussant dei tre tavoli; compilazione di schede su azioni effettive da proporre come politica ambientale nazionale; la consegna di obiettivi e soluzioni comuni individuata
  • - la rielaborazione successiva al workshop

Il documento completo pdf

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito