seregno hCon particolare preoccupazione il Partito Democratico sta seguendo in questi giorni le notizie che riguardano il servizio di dialisi presso il locale nosocomio.

Si tratta di una specializzazione che interessa non pochi pazienti che, anche in base ad articoli recentemente apparsi su alcuni organi di stampa, sembrano essere in procinto di essere trasferiti, dagli ospedali di Seregno e Carate a quello di Vimercate, ben più scomodo da raggiungere con grave disagio sia per i pazienti che per le relative famiglie che risiedono in questa parte di Brianza.

Quest’ultima decisione, se confermata, confermerebbe peraltro i segnali poco confortanti, che si sono registrati negli ultimi mesi, riguardanti altre divisioni specialistiche presenti nell’ospedale di Seregno, con il rischio concreto di un progressivo impoverimento di tutta la struttura ospedaliera.

Chiediamo pertanto al Sindaco di riferire con urgenza, nel corso del primo Consiglio comunale che verrà convocato, la reale situazione e le prospettive di questo servizio di basilare importanza per molti cittadini.

Per quanto ci riguarda, metteremo in atto, sia a livello locale che presso gli organismi regionali, tutte le iniziative possibili affinché la città non venga privata di una specializzazione di tale importanza.

Partito Democratico, Circolo di Seregno

Seregno, 30 marzo 2017

Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie per migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione sul sito